Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Bando
Ardeth · Milano (MI), Italia · Scadenza 20/02/2017
Call for papers Ardeth#2 Bottega: ecologies of design practices

Per iniziativa di alcuni colleghi, preoccupati della indeterminatezza delle dimensione scientifica del progetto di architettura, sta nascendo una rivista con l’esplicito proposito di definire i confini epistemologici del progetto. Ardeth (Architectural Design Theory) aspira ad aprire un dibattito a scala internazionale sul ruolo della teoria nel progetto di architettura. A questo scopo, Ardeth proporrà numeri monografici a cadenza semestrale con articoli selezionati in base un rigoroso sistema di call for papers e di revisioni double blind peer review.

Fra pochi mesi uscirà il primo numero di Ardeth, dedicato alla necessità e all'individuazione di una teoria del progetto; nel frattempo, è possibile partecipare alla call for papers per il numero 2, intitolato “Bottega: ecologies of design practices”:

http://www.ardeth.eu/call-for-paper/ecology_of_design_practice/

Attraverso questa call, la rivista aspira a elaborare il concetto di pratica e costruire un apparato teorico al servizio del progetto. Ardeth invita contributi scritti e disegnati da parte di professionisti e accademici, che esaminino le pratiche architettoniche come ecologie complesse e pragmatiche (apparati tecnologici in espansione - BIM, organizzazioni e reti professionali flessibili, ecc.), e il progetto come loro prodotto negoziato all’interno di un sistema reale di trasformazioni economiche, politiche e sociali (sistema delle tariffe, legislazioni di settore, ecc).