Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Bando
Proloco Comunale Cazzago San Martino · Cazzago San Martino (BS), Italia · Scadenza 10/04/2017
Franciacorta in fiore: Sub tegmine fagi

Il Festival
Il “Festival dei giardini di Franciacorta” è un concorso che si svolge ogni anno all’interno della rassegna nazionale Franciacorta in fiore. Scopo del concorso è di offrire al pubblico nuove soluzioni per la realizzazione dei propri giardini. Giardini disegnati e realizzati da professionisti qualificati, allo scopo di mostrare al grande pubblico le nuove tendenze proposte a livello internazionale nella progettazione degli spazi verdi. Giardini dove l’armonia tra piante e materiali si fa chiave di lettura di nuovi modi di intendere e concepire il giardino: oasi di bellezza e benessere appena al di fuori delle mura domestiche. I temi di concorso saranno ogni anno scelti con il criterio di incoraggiare i progettisti a proporre soluzioni innovative, che possano essere stimolo e ispirazione per i visitatori della manifestazione, come per tutti i professionisti che operano nel mondo del giardinaggio professionale.

Il tema 2017 Sub tegmine fagi - luce e ombra in giardino Nelle Bucoliche Virgilio pone attenzione, con pochi versi incisivi e poetici, su una delle condizioni nascenti del giardino: riposare all’ombra delle foglie. Il giardino è luce, ma anche ombra; vitalità della vegetazione, ma anche riposo. Forse spesso nella progettazione contemporanea si perde di vista la semplice dimensione del sostare piacevolmente in un giardino, rispetto a colori da mostrare e a soluzioni estetiche per stupire.
Uscire in giardino e indugiare chiacchierando all’ombra del verde è un modus vivendi che forse non va perso nelle idee che animano la progettazione dei giardini. Luce e ombra, chiari e scuri, sono aspetti complementari che si ravvivano l’un l’altro. Sono pure aspetti che nascono da un atavico bisogno di sfruttamento dell’energia solare e della frescura che l’ombra produce.
Come si possono conciliare questi elementi in un giardino-istallazione, dove la dimensione fruitiva possa essere ben integrata, piacevole e sognante, come la secolare pittura ci ha lungamente insegnato?

La partecipazione è aperta a tutti i progettisti abilitati alla progettazione di aree verdi, quali dottori agronomi e dottori forestali, architetti, agrotecnici e periti agrari, regolarmente iscritti ai propri ordini professionali.

Premi e premiazione:
Primo premio: contributo pari a € 2.500,00 per realizzazione del giardino all’interno della rassegna.
La premiazione del vincitore avverrà venerdì 19 maggio 2017 come da indicazioni della Segreteria Organizzativa.

Saranno riconosciute delle menzioni speciali al secondo e terzo progetto selezionato.

Calendario scadenze
10 Aprile 2017 - data termine iscrizione e invio elaborati progettuali
21 aprile 2015 - comunicazione dei progetti selezionati e pubblicazione sul sito web e sulla pagina facebook
15 maggio 2017 - inizio lavori realizzazione giardini
18 maggio 2017 - termine lavori realizzazione giardini
19 maggio 2017 - apertura della rassegna
19 maggio 2017 - premiazione
22-23 maggio 2017 - smantellamento giardini (entro le ore 18.00 del 23/05/2017)