Projects
Frontcovers
Top Favorites
Latest
Competitions
Albums
Details
Newsletters
Merano (BZ), Italia

Funivia Ivigna - stazione a valle

Roland Baldi — Funivia Ivigna - stazione a valle

La vecchia stazione a valle è stata completamente sostituita fino all’esistente pozzo dei contrappesi. Il nuovo impianto è composto sostanzialmente da due corpi edilizi intersecati e tra loro nettamente differenziati per materiale, forma e funzione in modo da esibire espressamente la loro funzione. Il primo di questi, un corpo a copertura piana a due livelli fuori terra realizzato in struttura massiccia, ospita tutti i principali ambienti e i servizi connessi all’esercizio della funivia e il collegamento interno coperto alla banchina. Questo lineare corpo geometrico, composto di due compatti volumi paralleli e sfalsati, non si annette fisicamente all’edificio esistente del Bistrò in modo da formare verso sud un generoso e invitante ambito d’ingresso iniziando con le casse poi seguito dal noleggio sci e i servizi pubblici per raggiungere l’ampia rampa d’accesso, che porta alle banchine del piano superiore. Per evidenziare il nuovo edificio dal vicino bistrò, conferendogli il necessario carattere simbolico e per dotarlo anche di adeguato riparo dalle intemperie si è optato per racchiudere in un involucro tutto il nucleo tecnico della mobilità. Intersecato con l’edificio lineare nel quale è inserito questo volume dalla forma dinamica è completamente chiuso fino al lato rivolto a monte, dove si apre completamente, quasi fosse uno schermo televisivo, rimandando alla stazione a monte. Il trattamento dell’involucro con l’evidente colore rosso rimanda alla dinamica del trasposto, al continuo passaggio delle cabine e simbolicamente, al salire da terra verso le alte vette di Merano 2000. Mentre il corpo lineare a due piani con le facciate in calcestruzzo a vista piuttosto chiuse si mantiene sullo sfondo e tende a fondersi nel contesto delle pareti rocciose circostanti, l’involucro della funivia salta chiaramente in primo piano e manifesta funzione e contenuto dell’edificio. La copertura dell’involucro di spicco riprende la pendenza dell’adiacente bistrò e richiama la pendenza e la direzione delle funi, ricollegandosi formalmente all’esistente e insieme rimandando alla stazione a monte e sottolineando il passaggio delle cabine.

Roland Baldi — Funivia Ivigna - stazione a valle

Roland Baldi — Funivia Ivigna - stazione a valle

Museums