Projects
Frontcovers
Top Favorites
Latest
Competitions
Albums
Details
Newsletters
Oderzo (TV), Italia

Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

E’ sembrato coerente e funzionale progettare un edificio che si “chiudesse” verso nord e verso l’unica proprietà vicina, mentre si “apriva” verso sud (luce naturale) racchiudendo il giardino privato, quasi una corte (triangolare) con il terzo lato chiuso da una porta vegetale curva che segnala la forma del confine e della strada. Tutta l’impostazione planimetrica segue la regola compositiva di un impianto edilizio ad “L” con l’ingresso principale all’edificio posto nella “cerniera” che regola una leggera rotazione dell’angolo retto (non più 90° ma 83°) ponendo i due corpi di fabbrica paralleli ai due confi-ni rettilinei.L’organizzazione spaziale e tipologica compone e dà origine alle forme ed ai volumi. Il corpo di fabbrica orientato est-ovest raccoglie gli ambiti pubblici leggibili all’estrerno da grandi aperture : al piano terra la zona dell’ingresso che apre direttamente sulla zona sog-giorno per concluderisi sullo spazio della cucina. Ambiente in diretta relazione con il salot-to e con la scala che porta al piano superiore. Il tutto è contenuto nel volume a doppia al-tezza che vuole mettere in relazione visiva la stanza-salotto più riservata al piano primo, aperta sullo spazio sottostante. Tale ambiente, a sua volta, è in diretto contatto con il ter-razzo, altro “locale” utilizzabile nel periodo estivo e protetto tra i due volumi principali. An-che la cucina apre all’esterno permettendo l’utilizzo degli spazi all’aperto e schermata dagli sguardi dei passanti dal grande camino per la cottura dei cibi. Ancora al piano terra sono organizzati in stretta relazione con l’ingresso il locale guardaroba, il bagno diurno e la la-vanderia. Nella compenetrazione dei volumi e di pieni-vuoti un portico passante (androne) separa il locali a servizio quali garage e centrale termica. Con questa scelta formale e tipologica si mette in comunicazione lo spazio esterno funzionale alle auto con il giardino privato (corte interna). Sul volume orientato nord-sud molto più compatto sono invece distribuite al piano superio-re le camere e i bagni ad esse collegati. La composizione stereometrica dell’edificio segue questa organizzazione funzionale visibile nell’articolazione del volume quasi a torre che contiene cucina e salotto, il vuoto e la copertura più bassa che nasconde al suo interno l’organismo di distribuzione e per ultimo la porzione che raccoglie le camere con la coper-tura più estesa. Una articolazioni di volumi tutti bianchi dove si “staccano” i vuoti dei fori e la copertura rea-lizzata in travi di legno lamellare con manto in lamiera di alluminio. Anche la struttura della copertura è realizzata con la volontà di “leggere” forma e funzione. Ora piana e senza sporto (volume scala) ora con ampi sporti e con unica inclinazione contenuta (circa 6%) per portare l’acqua meteorica in un solo lato. Inoltre si hanno altezze leggermente diverse ma volute, in quanto rivelano le diverse altezze dei locali interni attribuite dai regolamenti urbanistici e norme igienico-sanitarie. Locali a servizio 2,40 ml e locali abitabili 2,70 ml. Ancora una volta lo spazio articolato della scala diventa il “nodo” di gestione delle diverse giaciture in piano (angolo di 83° ) e dalle diverse altezze del piano terra recuperate nella passerella leggermente inclinata pensando ancora alle “banchine” di approdo delle navi.

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Vesentini Associati, Marzio Piaser (Vesentini Associati), Cristiana Stanchina — Abitazione unifamiliare

Guedes-cruz-architects