Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Bando
Comune di Milano · Milano (MI), Italia · Scaduto 01/04/2017
3 posti istruttore direttivo servizi culturali (Scienze dell’architettura - Storia dell'arte)

RETTIFICA BANDO DI CONCORSO. Selezione pubblica, per esami, per la copertura di n. 3 posti a tempo indeterminato del profilo professionale di istruttore direttivo dei servizi culturali - ambito sicurezza musei e sedi espositive – categoria d – posizione giuridica 1.

Titolo di studio:
Laurea Triennale di primo livello (L) conseguita con il nuovo ordinamento universitario: DM 270/2004: Scienze dell'economia e della gestione aziendale (L-18); Scienze economiche, (L-33); Scienze dei Servizi Giuridici, (L-14); Scienze politiche e delle relazioni internazionali L-36; Sociologia (L- 40) Beni Culturali L-1, Lettere L-10, Lingue e culture moderne L-11, Scienze del turismo L-15, Scienze dell’Amministrazione e dell’organizzazione L-16, Scienze dell’architettura L-17, Storia L-42, Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali L-43, Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda L- 3;

DM 509/99: Scienze dell'economia e della gestione aziendale classe17; Scienze economiche, classe 28; Scienze dei servizi giuridici classe 02; scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali classe 15; Scienze Sociologiche classe 36; Lettere classe 05; scienze dei beni culturali classe 13; scienze storiche classe 38; scienze del turismo classe 39; tecnologie per la conservazione e restauro dei beni culturali classe 41; scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda classe 23;

Laurea Specialistica ex D.M. n. 509/1999 conseguita in una delle seguenti classi specialistiche (LS): Giurisprudenza (22/S); Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S); Scienze dell’Economia ( 64/S); Scienze della politica (70/S); Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (71/S); Sociologia ( 89/S); Conservazione dei beni architettonici e ambientali (10/S); 11/S Conservazione dei beni scientifici e della civiltà industriale; 12/S Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico ;24/S Metodologie informatiche per le discipline umanistiche; 95/S Storia dell'arte; 51/S Musicologia e beni musicali; 73/S Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale; 93/S Storia antica; 94/S Storia contemporanea; 97/S Storia medievale; 98/S Storia moderna

Laurea Magistrale ex D.M. n. 270/2004 conseguita in una delle seguenti classi magistrali (LM): Giurisprudenza(LM-G01); Scienze dell’Economia (LM-56); Scienze della politica (LM-62);Sociologia e ricerca sociale (LM-88). LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale; LM-10 Conservazione dei beni architettonici e ambientali; LM-11 Conservazione e restauro dei beni culturali; LM-43 metodologie Informatiche per le discipline umanistiche; LM-45 Musicologia e beni culturali; LM-89 Storia dell'arte; LM-84 Scienze storiche;

Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate

Le domande di partecipazione alla selezione, dovranno essere redatte esclusivamente per via telematica pena esclusione, a far tempo dal giorno 21/02/2017 ed entro le ore 15,00 del giorno 01/04/2017