Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Bando
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo · Roma (RM), Italia · Scaduto 09/07/2017

Avviso pubblico per la manifestazione di interesse alla procedura di selezione per l’individuazione di n. 10 aree periferiche ricadenti sul territorio dei comuni italiani, da sottoporre a interventi di riqualificazione urbana mediante l’indizione di una procedura di concorso di idee

La Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane, organo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, in esecuzione alla convenzione sottoscritta tra le parti il 24 novembre 2016, intendono bandire un concorso di idee, ai sensi dell’art. 156 del D.Lgs. 50/2016, finalizzato all’acquisizione di proposte ideative per la promozione di 10 interventi di riqualificazione di periferie urbane ricadenti sul territorio nazionale, incentivando il coinvolgimento di giovani progettisti under 35.

Le proposte potranno riguardare aree che necessitano di interventi per:
a)il miglioramento della qualità del decoro urbano;
b)il Ri.U.So e la rifunzionalizzazione di aree pubbliche e di strutture edilizie esistenti, per finalità di interesse pubblico;
c)l’accrescimento della sicurezza territoriale e della capacità di resilienza urbana;
d)il potenziamento delle prestazioni e dei servizi di scala urbana;
e)la mobilità sostenibile e l'adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici, nonché alle attività culturali ed educative.

Destinatari
Sono ammessi a presentare le proposte singoli Comuni o unioni di Comuni ovvero associazioni di Comuni.

I file della scheda e della relativa documentazione dovranno essere trasmessi esclusivamente mediante invio a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo: direzione.cnappc@archiworldpec.it entro le ore 24,00 del 9 luglio 2017. Si chiede di indicare nell’oggetto della e-mail la dicitura “10 aree - manifestazione di interesse”.