Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Bando
Alma Mater Studiorum Università di Bologna · Bologna (BO), Italia · Scadenza 26/10/2017

L’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, sede di Bologna, ai sensi del Decreto 22 ottobre 2004, n. 270 del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, attiva, per l’anno accademico 2017-2018, il Master universitario di II livello in “Ingegneria Clinica”, di durata annuale, in lingua Italiana che rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU).

Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di:
scegliere le tecnologie e le prestazioni richieste alle apparecchiature e agli impianti; effettuare una valutazione tecnico-economica della strumentazione e gestire il parco tecnologico; gestire il collaudo e la manutenzione delle apparecchiature e degli impianti; gestire i fornitori, fungendo da interlocutore qualificato dal punto di vista sia tecnico sia gestionale; ottimizzare apparecchiature e servizi in essere all’interno della struttura sanitaria. L'ingegnere clinico è un professionista che partecipa alla cura della salute garantendo un uso sicuro, appropriato ed economico delle tecnologie nei servizi sanitari.

Costo: € 3.500,00

Requisiti: Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-21 Ingegneria Biomedica; LM-25 Ingegneria dell'Automazione; LM-27 Ingegneria delle Telecomunicazioni; LM-28 Ingegneria Elettrica; LM-29 Ingegneria Elettronica; LM-30 Ingegneria Energetica e Nucleare; LM-31 Ingegneria Gestionale; LM-32 Ingegneria Informatica.