Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Bando
Gruppo Romani · Casalgrande (RE), Italia · Scaduto 24/05/2017

Dalle coste della penisola iberica, passando per le Americhe, fino ad arrivare ai mari orientali, i fari sono il più recente oggetto delle attenzioni di progettisti e imprenditori. Nell’epoca dei gps, dei sonar e della navigazione automatica, numerose torri di segnalazione hanno perso il proprio significato originario, dismettendo le proprie funzioni e tramutandosi in architetture dimenticate: testimonianza di un tempo perduto oggi in attesa di un rinnovato e più contemporaneo utilizzo.

In tale contesto si collocano numerosi progetti –di natura pubblica e privata- che guardano al recupero dei fari quale opportunità per l’inaugurazione di nuove impareggiabili architetture ricettive: maestosi e solitari, gli antichi edifici costieri occupano per lo più contesti favolosi, che facilmente si prestano ad ospitare vacanze da sogno, e a qualificarsi quale meta privilegiata per il turismo più esigente e raffinato.

È dunque sull’onda di simile tendenza che il Gruppo Romani –da decenni leader nella produzione di ceramiche d’eccellenza- bandisce Lighthouse Interior, il concorso per la definizione di una nuova collezione di complementi di arredo e volumi ceramici, che si ispirino al mito dei fari e delle torri costiere per generare nuovi prodotti di assoluta eleganza, ideati per questa nuova rete di strutture ricettive, ma aperti al mondo del turismo costiero.

1 ° Premio: 5.000 € + REALIZZAZIONE

2 ° premio: 2.000 €

3 ° premio: 1.000 €

4 MENZIONI ORO: 500 € ciascuno

10 menzioni d'onore

30 FINALISTI