Questo sito utilizza i cookie strettamente necessari al suo funzionamento. Maggiori informazioni

Menu
Creatività
Ieri
Distretto Culturale del Barro · Garlate (LC), Italia · Scadenza 30/06/2018

Concorso per l’ideazione di un’opera artistica per il Parco Regionale del Monte Barro
Il Concorso è aperto a tutti gli artisti senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione. Possono partecipare anche gruppi multidisciplinari, in questo caso è necessario individuare un capogruppo che dovrà essere in possesso dei requisiti richiesti dal concorso. Il gruppo potrà pertanto essere composto da più persone esperte in varie discipline.L’eventuale premio o menzione sarà attribuito al solo capogruppo.

Saranno premiati i primi tre progetti selezionati. Al vincitore sarà riconosciuto un premio di euro 1.000, al secondo ed al terzo classificato un fine settimana per due persone presso l’Ostello del Monte Barro.

Distretto Culturale del Barro · Garlate (LC), Italia · Scadenza 30/06/2018
Opera artistica per il Parco del Monte Barro
Autorità Sistema Portuale Mare Adriatico Meridionale · Brindisi (BR), Italia · Scadenza 29/06/2018

L'oggetto del presente bando è l’implementazione artistica del tratto della recinzione portuale lungo via del Mare, delimitante le aree di demanio marittimo ad accesso riservato dalle aree a libero accesso pubblico pedonale e veicolare cittadine nella città di Brindisi, mediante la creazione di una sorta di “mostra permanente” di effetti di percorsi luminosi, proiezioni visive e quant’altro possa essere associato per tale finalità.
Ogni proposta dovrà espressamente prevedere:

  • l’adozione di scelte progettuali che rispettino le normative vigenti in materia di inquinamento luminoso;
  • l’adozione di scelte progettuali che si integrino con le opere già realizzate, limitando il più possibile le modifiche delle stesse, privilegiando la più completa integrazione;
  • l’adozione di scelte progettuali che possano consentire eventuali dinamismi, legati ad esempio alla possibilità di variare in tutto o in parte gli effetti luminosi ideati, preferibilmente da postazione remota utilizzando le reti telematiche;
  • l’adozione di scelte progettuali volte al contenimento dei costi di esercizio, in termini di efficienza energetica, ed al contenimento dei costi di manutenzione;
  • l’adozione di scelte progettuali idonee a garantire adeguata protezione da eventuali atti vandalici (asportazioni, danneggiamenti, mascherature, ...) dei dispositivi ipotizzati; L’importo complessivo delle opere (comprensivo di forniture, installazioni, esecuzione lavori, costi della sicurezza, oneri da prestazioni professionali, imposte, etc..) non dovrà eccedere € 300.000,00

  • al vincitore sarà attribuito il primo premio di € 10.000;

  • al secondo classificato sarà attribuito il secondo premio di € 5.000;

  • al terzo classificato sarà attribuito il terzo premio di € 2.500.

Autorità Sistema Portuale Mare Adriatico Meridionale · Brindisi (BR), Italia · Scadenza 29/06/2018
Light Tales. Via del Mare 2.0
ETAB · Todi (PG), Italia · Scadenza 26/05/2018

“La Consolazione” ETAB (Ente Tuderte di Assistenza e Beneficenza) Todi in collaborazione e su proposta dell’Associazione Verdetodi, organizza, nell’ambito della manifestazione denominata “TodiFiorita” edizione 2018, che si terrà a Todi nei giorni 11, 12 e 13 maggio 2018, la 1a edizione del Concorso grafico – pittorico e fotografico "Immagina TodiFiorita”

A – sezione di fotografia – “Todifiorita: suggestioni - interpretazioni – trasfigurazioni” (immagini digitali o digitalizzate a colori o in bianco/nero per raccontare la manifestazione TodiFiorita che si terrà a Todi dall’11 al 13 maggio 2018);

B – sezione grafico – pittorico – “Todifiorita: suggestioni - interpretazioni – trasfigurazioni” (elaborati su qualsiasi supporto e con tecnica libera) . Ogni concorrente potrà anche partecipare a tutte e due le sezioni.

ETAB · Todi (PG), Italia · Scadenza 26/05/2018
Immagina TodiFiorita
giovedì, 19 aprile 2018
Ministero dei beni e delle attività culturali · Siena (SI), Italia · Scadenza 14/06/2018

I Edizione. Pinacoteca Nazionale di Siena

“DaM - Giovani Designer per i Musei Italiani” è un progetto promosso da Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Direzione Generale Musei insieme con Comune di Modena - Giovani d'Arte e GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani con l'obiettivo di sollecitare una riflessione su forme nuove di fruizione dei musei e dei luoghi della cultura.

Il concorso si rivolge a giovani creativi – designer, artisti, architetti, studenti - under 35 invitandoli a elaborare un progetto riferito all'accessibilità e ai mezzi di comunicazione per migliorare l'accoglienza del pubblico e dell'utenza della Pinacoteca Nazionale di Siena.

L’obiettivo è affrontare il tema del cambiamento nell'ambito museale, in particolare in merito alla comunicazione a tutti i livelli del patrimonio culturale italiano, ai servizi e all'accoglienza del pubblico, investigando anche le opportunità provenienti dal digitale, dalla realtà aumentata, dall'esperienza emozionale.

Il presente bando è focalizzato sui servizi della Pinacoteca Nazionale di Siena per migliorarne l'accessibilità, ampliarne l'esperienza culturale, arricchirne la fruibilità e le emozioni attraverso l'ideazione di contenuti e dispositivi innovativi.

I candidati sono invitati a presentare progetti di Design dei Servizi, innovativi e originali, in cui vengano coniugati i diversi aspetti della comunicazione (pannelli, didascalie, cartellonistica, sistemi di orientamento, definizione dei percorsi di visita) ed eventuali applicazioni virtuali.

Si tratta di progettare servizi che riguardano un aspetto specifico della fruizione di un museo, ponendo al centro l’esperienza complessiva dell’utente (pianificando e organizzando ad esempio gli artefatti comunicativi e materiali, i gesti e le azioni dei visitatori, le infrastrutture, i device tecnologici o le interfacce, ricostruendo il percorso che l'utente compie durante la fruizione del servizio) con lo scopo di migliorarla in termini di qualità ed interazione tra fornitore del servizio e consumatore finale.

Oggetto delle proposte potranno perciò essere il concept di servizio, la mappa dell’offerta, l’identità comunicativa e valoriale, i sistemi di comunicazione fisici e virtuali che costituiscono le evidenze del servizio, investigando eventualmente anche le opportunità provenienti dal digitale, dalla realtà aumentata, dall'esperienza virtuale applicate ai servizi e alla comunicazione del nostro patrimonio culturale.

1° Premio (vincitore) 5.000 euro
2° Premio (menzione) 1.500 euro
3° Premio (menzione) 1.500 euro

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13.00 (ora italiana) del giorno 14 giugno 2018.

Ministero dei beni e delle attività culturali · Siena (SI), Italia · Scadenza 14/06/2018
DaM Giovani Designer per i Musei Italiani
mercoledì, 18 aprile 2018
Desall · Roncade (TV), Italia · Scadenza 12/07/2018

Nuovo contest di new idea su Desall.com: Manifattura Falomo e Desall vi invitano a ideare un sistema che aiuti il consumatore a scegliere il materasso più adatto alle sue esigenze all’interno dei punti vendita.

Tempistiche contest

Fase di upload: 13 aprile – 12 luglio 2018 (1.59 PM UTC)
Voto della community: 12 luglio – 19 luglio 2018 (1.59 PM UTC)
Voto del cliente: dal 19 luglio 2018
Annuncio vincitore: indicativamente entro fine settembre 2018

Premio
1°: €3000
La selezione dei vincitori sarà il risultato della valutazione insindacabile da parte di Manifattura Falomo. Verranno presi in considerazione originalità, fattibilità e coerenza con il brief

Desall · Roncade (TV), Italia · Scadenza 12/07/2018
Pick Your Sleep
Legnolab · Roma (RM), Italia · Scadenza 25/07/2018

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Legno Lab bandisce il quarto concorso “Redesign your future – Costruisci il tuo futuro” dedicato a chi ha voglia di mettersi alla prova e di sporcarsi le mani imparando le tecniche della produzione artigianale.

Il concorso si ispira alla nostra filosofia del fare ed è pensato per i designer che siano interessati ad avvicinarsi al mondo dell’autoproduzione con un approccio pratico, pronti a collaborare attivamente nella fase produttiva e aperti all’apprendimento delle metodologie e tecniche del costruire.

Con il concorso vogliamo sostenere i designer vincitori in tutte le fasi dalla produzione del prototipo e la collaborazione con le maestranze artigiane, all'esposizione del prodotto finito in eventi di settore fino alla commercializzazione online.

La quarta edizione del concorso, Switch the wood ON , è dedicata alla progettazione di una lampada. Il progetto deve prevedere il legno come materiale principale (ma non esclusivo) e deve valorizzare il processo di lavorazione artigianale.

Sono ammessi i seguenti tipi di lampada:
da terra
da tavolo
a sospensione
applique a parete
portatile

La partecipazione al concorso è gratuita ed aperta a tutti i maggiorenni senza obbligo di titolo di studio specifico.

I partecipanti saranno distinti in due categorie:
Categoria 1: Under 26 (include i maggiorenni nati dopo il 1992)
Categoria 2: Over 26 (include i nati entro il 1992 compreso) La partecipazione è prevista sia in forma singola che di gruppo (max due persone)

Primo premio:

  • Workshop della durata di 7 gg, all'interno del laboratorio La Mala Spina, durante il quale i designer vincitori realizzeranno il prototipo (in scala 1:1) con il supporto degli artigiani di Legnolab, apprendendo le metodologie e tecniche necessarie alla produzione artigianale; - Pubblicazione dei progetti vincitori in un articolo dedicato al processo di realizzazione del prototipo sulla rivista Legnolab; Legno Lab si impegna a portare avanti la promozione dei progetti vincitori attraverso la partecipazione e l’esposizione dei prototipi in eventi e fiere di design. Sono previsti premi e menzioni speciali.
Legnolab · Roma (RM), Italia · Scadenza 25/07/2018
Redesign your future: progettazione di una lampada
lunedì, 16 aprile 2018
Comune di Milano · Milano (MI), Italia · Scadenza 11/05/2018

Il Comune di Milano – Area Attività Produttive e Commercio vuole promuovere il Distretto Urbano del Commercio (DUC) Sarpi, il quartiere in cui si trova dagli anni Novanta la sede dell’ADI e in cui è in corso di allestimento la nuova sede dell’associazione. Un’operazione che richiede un’immagine coordinata: la società che si occupa di realizzare le iniziative in programma ha bandito un concorso per un nome, un logo e un payoff destinati a caratterizzare il progetto e le relative manifestazioni.

Il concorso, aperto a tutti (singoli individui o gruppi di lavoro) è stato presentato presso la sede milanese dell’ADI, con l’intervento di Cristina Tajani (Assessore alle Attività Produttive, Commercio e Politiche del Lavoro del Comune di Milano), Fabio Arrigoni (Presidente del Municipio 1 di Milano), Simone Zambelli (Presidente del Municipio 8 di Milano), Claudio Garosci (di Presso, la società di servizi personali attiva nel quartiere, che fa da collettore alle proposte in concorso).

“La nuova immagine”, prescrive il bando, “dovrà essere in grado di rafforzare il senso di identità e comunità del distretto, riconoscendo il valore aggiunto storico del suo patrimonio e delle sue diverse vocazioni economiche e sociali: concentrazione di luoghi storici del commercio e tessuto commerciale vivo, con diverse categorie merceologiche.

L’idea vincitrice sarà premiata con € 1.000,00

La partecipazione è gratuita, la scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata all’11 maggio 2018.

Comune di Milano · Milano (MI), Italia · Scadenza 11/05/2018
Milano: un’immagine di quartiere
MM Spa · Milano (MI), Italia · Scadenza 13/07/2018

MM Spa indice un concorso di idee per premiare il concept più idoneo alla realizzazione di un nuovo modello della Casa dell'Acqua, capace di erogare acqua gratuita, refrigerata, liscia o gassata. L'iniziativa mira alla valorizzazione dell'ingegno, del design e delle eventuali funzionalità aggiuntive per questa tipologia di erogatori. Il concept selezionato verrà messo in produzione ed eventualmente brevettato come "Una forma per l'Acqua".

La partecipazione al presente Concorso di Idee è gratuita e aperta a tutti agli iscritti dell’ultimo anno del corso di laurea delle facoltà di ingegneria e architettura, a tutti i prestatori di servizi di ingegneria e architettura (tra cui - in via esemplificativa - ingegneri, architetti, designer), in forma singola o associata.

All’autore della proposta vincente sarà riconosciuto l’importo pari a € 7.000, a titolo di premio, rimborso spese e corrispettivo per l’acquisizione della proprietà della proposta ideativa presentata.

MM Spa · Milano (MI), Italia · Scadenza 13/07/2018
La casa dell’acqua del futuro
venerdì, 13 aprile 2018
Infrastrutture Lombarde SpA · Garbagnate Milanese (MI), Italia · Scadenza 16/07/2018

Concorso artistico per l’ideazione, la progettazione, la realizzazione e l’installazione di un’Opera d’Arte avente carattere durevole, finalizzata all’inserimento nel presidio ospedaliero di Garbagnate Milanese nell’ambito della valorizzazione patrimonio edilizio della Asst Rhodense, già Azienda Ospedaliera “Guido Salvini” di Garbagnate Milanese.

L’Opera d’Arte dovrà essere inedita ed espressione di un progetto artistico volto a sviluppare il tema posto a base del concorso: Landscapes for Health. Ferma restando la più ampia libertà di espressione dell’artista, l’Opera d’Arte dovrà affrontare il tema del rapporto Natura/Salute, Natura/Artificio, secondo quanto meglio esplicitato nel “Documento Tecnico posto a Base Gara”. L’artista dovrà sviluppare il tema nell’ottica dell’umanizzazione della struttura ospedaliera – intesa come riaffermazione della centralità della Persona, non più solo malato portatore di una patologia, ma anche e soprattutto paziente con i propri sentimenti, le proprie conoscenze, i propri convincimenti rispetto al proprio stato di salute.

Al vincitore sarà conferito un Premio pari ad € 50.000,00

Infrastrutture Lombarde SpA · Garbagnate Milanese (MI), Italia · Scadenza 16/07/2018
Opera d’Arte nel presidio ospedaliero di Garbagnate Milanese
martedì, 10 aprile 2018
Gal Isc Madonie · Castellana Sicula (PA), Italia · Scadenza 09/05/2018

Avviso di selezione pubblico esplorativo per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse per l’affidamento dell’incarico di grafico

Il servizio richiesto consiste in quanto segue:
Grafica pubblicitaria ed impaginazione di prodotti editoriali (Progettazione e realizzazione della linea grafica del piano e della grafica coordinata, i testi e l’impaginazione del materiale informativo ed editoriale da potere utilizzare su tutti quegli strumenti che verranno utilizzati dal personale degli uffici: biglietti da visita, buste, blocchi note, modulistica varia ad uso interno e ad uso esterno).

Importo: euro 18.000,00

Gal Isc Madonie · Castellana Sicula (PA), Italia · Scadenza 09/05/2018
Linea grafica del piano prodotti editoriali Gal Isc Madonie
APUANA CORPORATE · Marina di Carrara (MS), Italia · Scadenza 10/05/2018

Oggetto del presente Concorso d’idee è l’acquisizione di proposte ideative relative alla realizzazione dei lavori in oggetto, utilizzando materiali di scarto delle lavorazioni con eventuali altri materiali e la possibilità di concepire l’idea progettuale con più scarti, con l’individuazione di 5 progetti vincitori, per i quali verranno realizzati in scala reale i prototipi e una mostra con relativo catalogo digitale. Ai 5 progetti selezionati verrà data la possibilità, previa ingegnerizzazione da concordare con la società banditrice, di essere commercializzati nella rete distributiva di Apuana Corporate, con il riconoscimento al progettista di una royalty pari al 10% del prezzo della messa in commercio.. A tutti i progettisti selezionati verrà inoltre riservata la possibilità di accedere alla community a numero chiuso dei designers di Apuana, le cui attività verranno illustrate a margine del concorso.

Destinatari
Sono ammessi al concorso di idee, i soggetti individuati dall’articolo 46, comma 1 del Decreto Legislativo n°50/2016

Elaborati richiesti
Relazione illustrativa - massimo 2 facciate formato A4
1 Tavola grafica - formato A3

Il Concorso si concluderà con l’individuazione di un vincitore, tra i 5 progetti di merito, a cui verrà riconosciuto un premio in denaro di 1.000,00 € da parte di IMM Carrara Spa

APUANA CORPORATE · Marina di Carrara (MS), Italia · Scadenza 10/05/2018
Waste Is More: Dal Marmo di scarto al Progetto
lunedì, 09 aprile 2018
NEWITALIANBLOOD · Salerno (SA), Italia · Scadenza 21/09/2018

L’Associazione no profit e il portale interattivo Newitalianblood specializzati in programmazione e organizzazione di concorsi di idee e progettazione, con all'attivo l'organizzazione di più di 100 mostre/eventi, gli Incontri Internazionali NIB ARCTEC, il Festival GATE, 5 edizioni dei master architettura|ambiente & progettazione|BIM e oltre 20 concorsi internazionali, dal 2009 promuove a Salerno un riconoscimento annuale per i giovani talenti realizzato attraverso la selezione dei migliori 10 progettisti o studi (con almeno un partner italiano) under 36, operanti in Italia e/o all’estero.

Il Premio NIB si ispira al lungimirante programma statale “Nouveax Albums des Jeunes Architectes et Paysagistes” organizzato dal Ministero della Cultura e della Comunicazione francese che individua e promuove i talenti emergenti favorendo la loro integrazione nel mercato del lavoro.
In assenza di un auspicabile quanto necessario programma nazionale di sostegno ai nostri giovani, il Premio NIB costituisce un riconoscimento e una preziosa occasione di visibilità e confronto per i progettisti italiani. E’ una selezione di studi under 36, ambasciatori di qualità e innovazione, sui quali uno Stato attento dovrebbe investire, anche per trainare lo sviluppo delle nostre aziende nel mercato globale delle costruzioni e del design.

Giunto alla X edizione, il Premio NIB ha selezionato e valorizzato finora 170 studi, 90 Architetti e 80 Paesaggisti.
La mostra itinerante, ogni anno parte da Salerno, città fortemente connotata dall'architettura contemporanea, con l'incontro e la presentazione dei vincitori. Grazie al prezioso lavoro dei direttori NIB e al network instauratosi tra i progettisti premiati, l'esposizione ha visitato molte prestigiose sedi istituzionali e gallerie private, in Italia e all’estero: Ancona, Avellino, Barcellona Pozzo di Gotto, Belluno, Bologna, Cagliari, Campobasso, Castelbuono, Cesena, Como, Cortina d'Ampezzo, Ferrara, Firenze, L’Aquila, Merano, Napoli, Padova, Palermo, Perugia, Polignano a Mare, Prato, Milano, Modena, Ragusa, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Siracusa, Sciacca, Terni, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza, e ancora Barcellona, Copenhagen, Lisbona, Londra, Madrid, Parigi, Porto, Stoccolma, Valencia.

La classifica, preziosa individuare i talenti e offrire il massimo della visibilità ai progettisti, viene pubblicata in homepage del portale, inserita nella newsletter da 75.000 contatti e diffusa alle maggiori riviste e webzine di settore.
La X edizione del Premio NIB TOP 10 è aperta agli Architetti e ai Paesaggisti italiani nati dopo l’1 gennaio 1981.
Chi saranno le nuove promesse delle TOP 10 edizione 2018?
E’ iniziata la ricerca che si concluderà il 21 settembre 2018.

NEWITALIANBLOOD · Salerno (SA), Italia · Scadenza 21/09/2018
Premio NIB TOP 10 X Edizione
Associazione Wareseable · Varese (VA), Italia · Scadenza 10/05/2018

PROROGA BANDO DI GARA. Il tema del concorso è stato ispirato dal libro: “Pets. Come gli animali domestici hanno invaso le nostre case e i nostri cuori” di Guido Guerzoni

Il concorso si inserisce nelle proposte della Varese Design Week 2018 con il tema: “Colorful Design” e promosso dall’Associazione culturale Wareseable che ne è l’organizzatrice.

La richiesta del concorso è di ideare nuove tipologie di oggetti per la vita indoor e outdoor di cani e gatti: chiediamo di proporre oggetti di design che siano il risultato di approfondimenti e ragionamenti riferiti anche a nuovi stili di vita dell’uomo che coinvolgono quindi anche gli animali domestici.

Il Concorso è riservato a persone di età uguale o superiore ai 18 anni compiuti entro e non oltre la data della scadenza di iscrizione del presente bando, di qualsiasi nazionalità. Il bando è rivolto a persone che svolgano attività di progettisti e/o comunque in ambito della creatività e progettazione e che posseggano titoli di studio con questo indirizzo e finalità.

1° premio: 1.000,00 euro in denaro
2° premio: premio del valore di 700,00 euro
3° premio: premio del valore di 300,00 euro

– iscrizioni aperte fino al 10 maggio 2018
– consegna progetti entro il 31 maggio 2018

Associazione Wareseable · Varese (VA), Italia · Scadenza 10/05/2018
Pet Design
venerdì, 06 aprile 2018
Malamegi Lab · San Daniele del Friuli (UD), Italia · Scadenza 06/06/2018

Finalità
L'obiettivo del concorso è quello di promuovere gli artisti iscritti, dando la possibilità agli stessi di entrare a far parte concretamente del mercato dell'arte e della decorazione. Gli artisti sono liberi di interpretare personalmente il concorso attraverso la propria sensibilità. Il tema è libero.

Sono ammesse le seguenti tipologie di opere:
pittura
fotografia
scultura
mix media
arte digitale
grafica
video
net art
altro (sono ammesse tutte le opere visuali che possono essere riprodotte attraverso una immagine o un video)pittura

a chi è rivolto
Il concorso è rivolto a tutti gli artisti, grafici, designers, pittori, fotografi, ecc., professionisti e non, provenienti da qualsiasi paese del mondo.

Premi
Il concorso prevede la selezione di 12 artisti finalisti.

Mostra collettiva

12 artisti saranno selezionati per la mostra finale del concorso. L’evento si terrà nel mese di Settembre 2018. L’inaugurazione della mostra sarà accompagnata dal catalogo generale, distribuito durante tutto il periodo espositivo. Gli inviti alla vernissage verranno distribuiti agli artisti, curatori, critici, giornalisti e media della città ospitante. Un rinfresco sarà a disposizione dei presenti.

Premio acquisizione opera

Malamegi Lab acquisterà una tra le 12 opere finaliste. L’opera entrerà a far parte della collezione privata di Malamegi Lab. Il premio ha un valore di acquisto massimo di 2000,00 euro.

Premio in denaro
Alla fine della mostra collettiva verrà aggiudicato un premio in denaro di 1000 € ad un’artista tra i 12 selezionati. Il premio viene attribuito in base alla qualità ed originalità dell’opera esposta. L’opera premiata rimarrà di proprietà dell’artista. Il premio è un contributo allo sviluppo della ricerca artistica ed estetica dell’artista

Malamegi Lab · San Daniele del Friuli (UD), Italia · Scadenza 06/06/2018
Malamegi LAB.10
SOCIAL TECH · Torino (TO), Italia · Scadenza 25/06/2018

Oggetto del bando
Sono oggetto del bando opere e prodotti realizzati negli ultimi 18 mesi dietro commissione o autonomamente, a tema libero. Non è considerato un impedimento la loro eventuale partecipazione ad altri concorsi. Ogni opera deve essere iscritta all’interno di una sezione del concorso.

Le sezioni di concorso sono quattro:

1 Live action e animazione
fiction e documentari (max 10 min);
videoclip e filmati promozionali (max 5 min);
animazioni in 3D o tradizionali (max 10 min);
promo, demo, sigle prevalentemente in animazione (max 5 min);

2 Visual e graphic design
infografiche;
data visualization;
identità visive;
immagini coordinate;
branding;
packaging.

3 Gaming, Realtà Aumentata e Realtà Virtuale
videogame (demo max 2 min);
applicazioni di realtà aumentata o virtuale (demo max 2 min)

4 Siti e piattaforme Web, app e IoT
siti, blog;
piattaforme web;
progetti di comunicazione e business solution, piattaforme di economia circolate e collaborativa in generale;
modelli di e-commerce;
app per la telefonia e i tablet (demo max 2 min);
servizi IoT

Il concorso è aperto a giovani residenti in Italia e con una età compresa, al momento dell’iscrizione al concorso, tra i 18 e i 35 anni compiuti, nonché a gruppi informali, o professionisti o aziende, purché composti almeno all’80 percento da giovani che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti e purché esprimano un soggetto capofila.

Le domande di partecipazione dovranno obbligatoriamente pervenire attraverso il form online disponibile sulla pagina del concorso al sito www.fabermeeting.it entro le ore 23.59 del 25 giugno 2018.

SOCIAL TECH · Torino (TO), Italia · Scadenza 25/06/2018
Faber 2018
giovedì, 05 aprile 2018
Associazione Culturale MoCA · CAORLE (VE), Italia · Scadenza 15/05/2018

L'Associazione Culturale MoCA indice il Premio di scultura all'aperto “ScoglieraViva. Sculpting the Sea” su incarico del Comune di Caorle. Il Premio è finalizzato alla valorizzazione della Città di Caorle ed in particolare la scogliera che divide il mare Adriatico da un lato e il centro storico dall'altro. Il concorso giunto alla XIX edizione mira ad arricchire il patrimonio di Caorle trasformando la scogliera in una vera e propria galleria d'arte contemporanea a cielo aperto, i cui cambiamenti saranno dati dal tempo e dagli agenti naturali. Lo scopo del concorso è quello di arricchire ulteriormente “ScoglieraViva. Sculpting the Sea” attraverso la realizzazione di opere d'arte scolpite sui grossi massi di trachite euganea posati per difende il centro abitato e frenare i flutti del mare.

Il tema è libero. Ogni artista può scegliere il soggetto e il tema da proporre per la valorizzazione della “ScoglieraViva. Sculpting the Sea” di Caorle considerando che gli artisti vincitori dovranno scolpire l'opera proposta direttamente sugli scogli di trachite euganea e che ogni scultura potrà occupare una superficie di circa 1 - 2 mq

Natura e valore dei premi
Il concorso prevede l'assegnazione di 3 premi in denaro di 2000 € netti ciascuno per ognuno dei 3 artisti vincitori selezionati dalla giuria di premiazione. I premi in denaro verranno erogati dal Consorzio di Promozione Turistica di Caorle e della Venezia Orientale, nella settimana dopo la premiazione, a mezzo accreditamento su c/c con bonifico bancario.
Per ognuno dei 3 artisti vincitori sono inclusi vitto e alloggio (da intendersi per il solo artista vincitore, eventuali accompagnatori sono a proprio carico) per l'intero periodo di soggiorno presso la Città di Caorle, dal 21 al 30 giugno 2018, per la realizzazione dell’opera in loco. Ciascun artista dovrà portare con se la propria attrezzatura e strumentazione di lavoro. Verranno forniti: compressore e corrente elettrica.

La partecipazione al concorso è gratuita.
Gli Artisti possono iscriversi, entro il 15 maggio 2018

Associazione Culturale MoCA · CAORLE (VE), Italia · Scadenza 15/05/2018
Premio di scultura: Scogliera Viva. Sculpting the Sea
Sviluppo Basilicata Spa · Tito (PZ), Italia · Scadenza 30/04/2018

Bando di concorso ex art.156 del D.lgs n. 50 del 2016 per l'ideazione del marchio/logotipo e dell'identità visiva del progetto “Sistema Inchubatori d'Impresa" - CIG Z5522EF002

Servizi ulteriori da affidare al vincitore

Sviluppo Basilicata, ai sensi ed in conformità a quanto previsto dagli artt. 63 comma 4, 152 comma 5 e 156 comma 6 del D.lgs n. 50 del 2016, affiderà, con procedura negoziata, al vincitore del concorso, che risulti essere in possesso dei requisiti di professionalità previsti dal presente bando, l’esecuzione delle ulteriori prestazioni, che costituiranno sviluppo dell’idea progettuale vincitrice, di seguito specificate:
Ideazione pay off Ideazione di n. 3 pay off, che mettano in risalto l’essenza del Sistema IncHubatori di impresa, semplici, efficaci, accattivanti, memorabili.
Realizzazione di lay out di materiali promozionali Presentazioni - Leaflet del Sistema IncHubatori di impresa (in formato web e cartaceo), - Presentazione del Sistema Incubatori in formato power point.

Il concorrente che avrà elaborato la migliore proposta e che pertanto si sarà collocato al primo posto riceverà € 3.500,00 a titolo di premio.

Il corrispettivo per l’affidamento dei servizi non potrà essere superiore al prezzo di stima dei suddetti servizi pari ed € 6.500,00, oltre IVA ed altri oneri di legge.

Sviluppo Basilicata Spa · Tito (PZ), Italia · Scadenza 30/04/2018
Logotipo ed identità visiva progetto Sistema Inchubatori d'Impresa
martedì, 03 aprile 2018
Comune di Venezia · Venezia (VE), Italia · Scadenza 17/09/2018

Il Settore Cultura del Comune di Venezia, in collaborazione con Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea, lancia un concorso per una indagine fotografica della “cultura delle insegne” del territorio italiano e della Città Metropolitana di Venezia, fra il centro e le periferie, per leggere il territorio attraverso parole e immagini.

Questa proposta nasce dalla mostra No Fashion Places of America di Yuri Catania, ospitata da novembre 2018 al Centro Culturale Candiani, un progetto che cataloga minuziosamente i messaggi che pervadono l’ambiente statunitense.

Dalle insegne metropolitane a quelle negli angoli più remoti della provincia, dai cartelloni giganteschi che reclamizzano pneumatici alle insegne dei Motel, o le lavagne con gli annunci più svariati: spettacoli di Broadway, massime ispirazionali, slogan elettorali, fino ai messaggi “artigianali”, realizzati a mano -quasi una sorta di versione antesignana dei post sui social network, dal contenuto curioso e a tratti surreale.

Possono partecipare i fotografi under 35, senza limitazioni di nazionalità o residenza, individualmente o in gruppo.

Il concorso si sviluppa in due sezioni: Territorio italiano e Città Metropolitana di Venezia.

Territorio italiano: sono ammessi tutti i progetti che includano o abbiano come soggetto insegne, scritte, messaggi, slogan etc in luoghi urbani o extraurbani del territorio della Repubblica Italiana, Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano. Premio: 500 euro ed esposizione delle opere in una mostra da novembre 2018 al Centro Culturale Candiani

Città Metropolitana di Venezia: sono ammessi tutti i progetti che includano o abbiano come soggetto insegne, scritte, messaggi, slogan etc in luoghi urbani o extraurbani del territorio della Città Metropolitana di Venezia. Premio: 500 euro ed esposizione delle opere in una mostra da novembre 2018 al Centro Culturale Candiani

Comune di Venezia · Venezia (VE), Italia · Scadenza 17/09/2018
Insegne: parole e immagini d’Italia
venerdì, 30 marzo 2018
Agenzia Regionale del Turismo · Bari (BA), Italia · Scadenza 11/05/2018

Servizi di ideazione e progettazione creativa, sviluppo e produzione esecutiva di campagne di comunicazione per la promozione del brand Puglia in Italia e all’estero

Valore totale stimato IVA esclusa: 408 900.00 €

Agenzia Regionale del Turismo · Bari (BA), Italia · Scadenza 11/05/2018
Promozione del brand Puglia in Italia e all’estero
giovedì, 29 marzo 2018
Consorzio Tutela Vini Gambellara · Gambellara (VI), Italia · Scadenza 20/05/2018

Concorso di idee per la realizzazione del logo per la comunicazione e la promozione di vini Gambellara e Recioto di Gambellara.
Realizzare un logo istituzione che consenta di comunicare efficacemente i vini tutelati dal Consorzio Tutela Vini Gambellara e le sue unicità/tipicità, che sia in grado di sintetizzare le tipicità del territorio.

Il logo deve avere le seguenti caratteristiche:

  1. Formato rotondo, rettangolare e quadrato a colori ed in bianco e nero
  2. una proposta di naming.
  3. Puntare sul brand Gambellara (vino) e sulle sue relative peculiarità.
  4. Usare i colori giallo e il grigio, per richiamare il colore del vino e quello del basalto, considerare l’origine del vino e la geografia del territorio.

Il concorso è aperto a tutti: designer, artisti, creativi, professionisti della comunicazione visiva o semplici appassionati (qualora minorenni dovrà essere presentata autorizzazione da parte dei genitori).

Al vincitore, il Consorzio assegnerà un premio in denaro di € 500,00 lordi.
La giuria potrà segnalare e menzionare altre proposte, diverse da quella vincitrice, che ritenga meritevoli.

Consorzio Tutela Vini Gambellara · Gambellara (VI), Italia · Scadenza 20/05/2018
Logo per la promozione vini Gambellara e Recioto
martedì, 27 marzo 2018
CODE COmpetitions for DEsigners · Bologna (BO), Italia · Scadenza 17/06/2018

CODE – Competitions for Designers – e Fondazione Nazionale Carlo Collodi lanciano “A new image for Pinocchio”, concorso di idee per una nuova rappresentazione del burattino più celebre di tutti i tempi. Oltre alla realizzazione di un nuovo logo per la Fondazione, l’iniziativa mette a disposizione un montepremi di € 10.000 e si avvale di una giuria d’eccezione composta, tra gli altri, da Seymour Chwast, Art Spiegelman, Silvano Campeggi, Jean Jullien.

Premi

  • 1° premio 5.000 € + official logo
  • 2° premio 2.000 €
  • 3° premio 1.000 €
  • 4 menzioni d’onore “gold” 500 €ciascuna
  • 10 menzioni d’onore
  • 30 finalisti

Calendario
17/06/2018 (h 23.59 GMT) - Iscrizioni
20/06/2018 (h 12.00 - mezzogiorno - GMT) - Termine consegna elaborati

CODE COmpetitions for DEsigners · Bologna (BO), Italia · Scadenza 17/06/2018
A new image for Pinocchio
lunedì, 26 marzo 2018
Ministero dei beni e delle attività culturali · Napoli (NA), Italia · Scadenza 15/06/2018

Il concorso Un’Opera per il Castello invita gli artisti a presentare progetti site-specific che reinterpretino il contesto sulla scia delle tematiche sopra accennate, instaurando con la complessa struttura architettonica e con i suoi molteplici pubblici un dialogo immediato, in grado di stimolare la sensibilità individuale e collettiva nella lettura del nostro tempo.

Senza porre limiti teorici, né tantomeno tecnici, alla creatività dei giovani artisti che dovranno confrontarsi con gli spazi esterni di Castel Sant’Elmo (fossato, rampe, piazza d’armi e spalti panoramici), si richiede esplicitamente che l’opera proposta, oltre a rispondere alla tematica della VII edizione, sia compatibile con la disponibilità economica del premio e tenga conto delle specifiche condizioni ambientali che caratterizzano il complesso monumentale, onde evitare di incorrere in problemi in fase di realizzazione.

L’obiettivo del concorso è selezionare un progetto artistico per Castel Sant’Elmo che risponda ai criteri sopra esposti senza vincoli di tecniche, ma compatibile con gli spazi museali del Castello e con le norme di sicurezza, la cui realizzazione comporti un impiego di risorse non superiore a € 10.000,00 lordi, quale somma complessivamente disponibile per il Premio e per l'esecuzione dell’opera.

Possono partecipare alla selezione gli artisti di nazionalità italiana o straniera che operano stabilmente sul territorio italiano, di età compresa tra i 21 anni e i 36 anni.

Il concorso prevede un Premio in denaro di € 10.000,00 lordi (IVA inclusa) comprensivi delle spese necessarie a coprire la realizzazione dell’opera e relative certificazioni.

Ministero dei beni e delle attività culturali · Napoli (NA), Italia · Scadenza 15/06/2018
Un’Opera per il Castello
venerdì, 23 marzo 2018
Ardeth Magazine · Venezia (VE), Italia · Scadenza 15/07/2018

La Call si rivolge agli studiosi che, con competenze diverse, si occupano della dimensione spaziale, sociale e politica della trasformazione urbana, chiedendo di rispondere, attraverso la proposizione di argomentazioni teoriche, casi studio ed esperienze sul campo, a una o più delle seguenti domande:

  1. Il progetto di architettura ha il potere di trasferire sistemi di valori e diritti generali all’interno di una specifica azione di trasformazione spaziale? E, se sì, con quali alleanze scientifiche e soprattutto con quali esiti?
  2. Il progetto ha il potere di dialogare con la fondazione giuridica dello spazio? Attraverso quali strade e come funziona, eventualmente, questo potere?
  3. Il progetto dello spazio può essere ancora lo strumento di ricomposizione delle narrazioni, della democrazia e dei diritti?
  4. Possiamo scardinare le segregazioni dei diritti attraverso l’azione del progetto, oppure dobbiamo arrenderci alla struttura per enclaves dello spazio urbano contemporaneo?
Ardeth Magazine · Venezia (VE), Italia · Scadenza 15/07/2018
Call: Ardeth #04 - Diritti
giovedì, 22 marzo 2018
Ministero dei beni e delle attività culturali · Roma (RM), Italia · Scadenza 30/04/2018

La Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane- DGAAP presenta il bando ‘PRENDI PARTE! Agire e pensare creativo’, iniziativa volta al finanziamento di progetti culturali per la realizzazione di attività creative nelle aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale.

Il bando è rivolto a istituzioni culturali pubbliche e private, senza scopo di lucro, dedicate alla creatività contemporanea e situate nelle periferie urbane. Le proposte, che dovranno essere presentate in partenariato con almeno un ente del Terzo settore, dovranno riguardare progetti finalizzati a coinvolgere in modo significativo giovani di età compresa tra 18 e 29 anni – con particolare preferenza per i giovani che non studiano e non lavorano – al fine di stimolare la coesione sociale, con una programmazione articolata di attività in un arco di tempo di almeno 6 mesi, concepite a partire dalle esigenze del contesto territoriale, dalle sue criticità e dalle opportunità rilevate.

Le risorse impegnate dalla DGAAP ammontano a 600mila euro, per un massimo di 60mila euro per ogni progetto, e comunque per una copertura non superiore all’80% del budget totale.
Per partecipare al bando è necessario registrarsi sul sito www.aap.beniculturali.it/prendiparte dal 16 marzo 2018 entro e non oltre il 30 aprile 2018 alle ore 12.00.

Ministero dei beni e delle attività culturali · Roma (RM), Italia · Scadenza 30/04/2018
Prendi Parte! Agire e pensare creativo
giovedì, 15 marzo 2018
Istituto Europeo del Rame · Milano (MI), Italia · Scadenza 31/10/2018

L’Istituto Europeo del Rame (IER) torna con il biennale concorso de “Il Rame e la Casa” ormai giunto alla settima edizione e che quest’anno avrà come protagonista il tema della sostenibilità. Rispettare l’ambiente, riciclare ed evitare lo spreco di risorse sono argomenti più che mai attuali e l’utilizzo del rame viene incontro a queste esigenze concrete.

Il concorso è nato nel 2006 con lo scopo di permettere a studenti e giovani professionisti di sperimentare con il rame, creando progetti innovativi ed originali che sottolineino la bellezza e la versatilità di un metallo antico.
La competizione è aperta a giovani designer o architetti under 40, e a studenti iscritti a scuole o facoltà di design e architettura

Istituto Europeo del Rame · Milano (MI), Italia · Scadenza 31/10/2018
Il Rame e la Casa
Compagnia San Paolo · Torino (TO), Italia · Scadenza 08/05/2018

Per sostenere la creatività artistica giovanile e valorizzare le espressioni creative contemporanee e le professionalità connesse, la Compagnia promuove per il 2018 il bando ORA!X _ strade per creativi under 30

Il Bando intende:

favorire l’emergere di idee e produzioni di qualità, avanguardia, innovazione proposte da giovani creativi capaci di affermarsi nella ricerca culturale contemporanea di riferimento;
formare e promuovere competenze nel campo della progettazione e dell’organizzazione culturale;
arricchire l’offerta culturale contemporanea del territorio di riferimento della Compagnia, attraendo nuove realtà a produrre in tale contesto, favorendo l’emergere di produzioni e talenti che possano accreditarsi nel circuito della produzione artistico-creativa, connettendole e sistematizzandole con le istituzioni presenti, accreditandone così il valore.

Destinatari e azioni previste
Il Bando si rivolge ad artisti, performer, designer, scrittori, creativi in senso lato, che desiderano proporre un’idea innovativa nell’ambito della ricerca dei linguaggi espressivi contemporanei, al di là delle differenze di genere. Le idee dovranno essere finalizzate alla realizzazione di una produzione culturale e alla sua restituzione pubblica che dovrà svolgersi obbligatoriamente in Piemonte e/o Liguria.
Parimenti il Bando si propone di coinvolgere anche giovani professionisti della progettazione e del management culturale che vogliano lavorare a un progetto di produzione culturale, partendo da un’idea creativa, sviluppandone le diverse fasi progettuali e curandone la fattibilità.

Soggetti ammissibili
Possono partecipare al Bando le persone fisiche nate dal 1988 in avanti e residenti in tutta Italia .
E’ ammessa la candidatura anche di team di progetto di più persone, purché composti da almeno un artista e almeno un progettista, entrambi nati dal 1988 in avanti.

Compagnia San Paolo · Torino (TO), Italia · Scadenza 08/05/2018
ORA!X strade per creativi under 30
Associazione That’s a Mole · Torino (TO), Italia · Scadenza 28/04/2018

5ª edizione di That's a Mole!, il bando internazionale di illustrazione ideato da Associazione That’s a Mole e promosso e sostenuto insieme a Fondazione Contrada Torino Onlus e Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus per promuovere le più svariate, creative ed artistiche interpretazioni visive del monumento simbolo della Città di Torino: la Mole Antonelliana.

Il bando è rivolto a tutti, senza limiti di età, ed è possibile parteciparvi in modo individuale o collettivo.

Ai partecipanti è richiesto di realizzare con tecnica libera un’illustrazione, un’interpretazione grafica o un motivo decorativo all’interno della sagoma del monumento simbolo della Città di Torino, la Mole Antonelliana.

Una giuria qualificata selezionerà 29 opere che saranno esposte in via Montebello a Torino nel periodo compreso tra giugno e settembre 2018.
Tra le 29 opere selezionate saranno assegnati i seguenti premi e riconoscimenti:

  • un premio di 1.000 euro per l’opera vincitrice della 5° edizione

  • un premio speciale “Fermi tutti” di 250 euro assegnato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) sezione di Torino, nell’ambito delle celebrazioni del decennale del satellite Fermi

  • un premio speciale “Comunicazione Sociale” di 250 euro assegnato da Casa di Carità Arti e Mestieri nell’ambito del progetto “In Pro.va- Probation valida alternativa: sanzioni di comunità oltre il carcere”

  • delle Menzioni Speciali assegnate da parte di sostenitori e istituzioni locali.

Due delle 29 opere destinate alla mostra urbana saranno selezionate per la Sezione Educational tra gli autori under 18 e/o tra gli autori inseriti in realtà socio-educative (scuole per l’infanzia, scuole primarie, scuole secondarie, centri educativi, aggregativi e laboratori didattici per minori e persone con disabilità).

La quota di partecipazione al concorso, sia nel caso di partecipazione singola che di partecipazione di gruppo, è di €10 (euro dieci).
Per la Sezione Educational non è prevista quota di partecipazione.

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 12 CEST (mezzogiorno) del 28 aprile 2018.

Associazione That’s a Mole · Torino (TO), Italia · Scadenza 28/04/2018
That’s a Mole!
Associazione Santu Antinu · Sedilo (OR), Italia · Scadenza 28/04/2018

Il concorso prevede la realizzazione di un manifesto formato 100x70cm che identifichi la manifestazione, utilizzando esclusivamente un’immagine dell’Ardia 2017 (pena esclusione) e il logo dell’Associazione Santu Antinu

Il manifesto dovrà essere originale, esteticamente efficace, facilmente distinguibile e non deve essere già utilizzato sul mercato. Il manifesto dovrà essere suscettibile di riduzione o di ingrandimento, senza con ciò perdere di forza comunicativa ed espressiva. Esso dovrà essere facilmente memorizzabile realizzando la massima coesione possibile tra la parte grafica e le parole utilizzate.

Soggetti e requisiti di partecipazione
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti, purchè abbiano compiuto i 18 anni di età. La partecipazione può avvenire sia in forma individuale che di gruppo. Ogni candidato potrà presentare anche più di un lavoro.

Al vincitore verrà assegnato un premio in denaro pari a 400€, altri 50€ gli verranno assegnati per inserire nel manifesto il programma che verrà poi stilato in seguito, per la progettazione del manifesto nel formato 6x3m, nel formato 50x70cm e per altre varie ed eventuali problematiche e tutti gli adempimenti che porteranno il manifesto ad essere pronto alla stampa.

Al secondo classificato verrà assegnato un premio in denaro di 50€.

Al terzo classificato verrà dato in omaggio un cesto di prodotti tipici.

Associazione Santu Antinu · Sedilo (OR), Italia · Scadenza 28/04/2018
Manifesto Ardia 2018
mercoledì, 14 marzo 2018
officine AD · Catanzaro (CZ), Italia · Scadenza 15/06/2018

Materia18 alla sua terza edizione, è ideata e organizzata da “officine AD” e si terrà dal 20 al 23 settembre 2018 in diverse prestigiose location del capoluogo della regione Calabria, Catanzaro. Vuole essere un evento di “contaminazione contemporanea” pensata per promuovere il design indipendente e la cultura del progetto con l’obiettivo di creare una rete che mappa il mondo dell’artigianato, del design e delle produzioni, avviando processi di valorizzazione dei prodotti e del territorio.

Requisiti di partecipazione
I progetti dovranno rispondere al tema della manifestazione “PASTmeetsFUTURE” e appartenere ad una delle seguenti categorie esemplificative: product design, arredo, fashion design (moda e accessori), complementi d’arredo, food design, eco design, sound e video design, game design, contaminazioni tra le categorie esemplificative precedenti. Potranno concorrere, ai fini della selezione, giovani designer, artigiani e brand emergenti mediante la proposizione di Prototipi, Produzioni e Autoproduzioni. La call è riservata esclusivamente agli under 40.

Premi:
1° premio di 1000 € al miglior prodotto
assegnazione di due importanti menzioni d'onore

officine AD · Catanzaro (CZ), Italia · Scadenza 15/06/2018
Materia18: PASTmeetsFUTURE
lunedì, 12 marzo 2018
Desall · Roncade (TV), Italia · Scadenza 31/05/2018

Nuovo contest di product design su Desall.com: URMET ATE e Desall vi invitano a disegnare un nuovo dispositivo che avrà la funzione di HUB per la sicurezza di tutta la famiglia, in grado di fornire servizi di telesoccorso, assistenza e monitoraggio.

URMET ATE vi invita a sviluppare per un nuovo HUB pensato per la sicurezza di tutta la famiglia, in grado di connettersi alla rete mobile e di gestire via Wi-Fi diversi sensori e dispositivi di monitoraggio, per garantire la sicurezza di tutto l’ambiente domestico in maniera discreta e affidabile. Il dispositivo dovrà essere fornito di un telecomando remoto dotato di un unico pulsante di emergenza in grado di dare avvio a una segnalazione di soccorso.

Calendario
Fase di upload: 9 marzo – 31 maggio 2018 (1.59 PM UTC)
Voto del cliente: dal 31 maggio 2018
Annuncio vincitore: indicativamente entro fine luglio 2018

Awards totali
€3000
La partecipazione al contest è gratuita e aperta a tutti i creativi (di età uguale o maggiore ai 18 anni).


Smart Telecare HUB

New product design contest on Desall.com: URMET ATE and Desall invite you to design a new device working as a HUB for the safety of the entire family, able to provide telecare, assistance and monitoring services.

URMET ATE invites you to design a new HUB conceived for the safety of the entire family, able to connect to the mobile network and to manage via Wi-Fi several sensors and monitoring devices, to guarantee the safety of the entire home in a discrete and reliable way. The device will be supplied with a remote consisting of a single emergency button able to activate a call for rescue.

Contest timeline
Upload phase: 9th March – 31st May 2018 (1.59 PM UTC)
Client Vote: from 31st May 2018
Winner announcement: approximately before the end of July 2018

Total awards
€3000
Participation is free of charge and open to all creative people (at least 18 years old).

Desall · Roncade (TV), Italia · Scadenza 31/05/2018
Smart Telecare HUB
CNAPPC · Roma (RM), Italia · Scadenza 15/05/2018

Si partecipa al concorso attraverso la presentazione di opere realizzate, progetti architettonici od urbanistici, tesi, fotografie ed audiovisivi (redatti per committenti privati o enti pubblici, università, concorsi, premi) che facciano riferimento alle tematiche indicate dal bando.

La selezione delle opere è suddivisa in quattro sezioni:
Sezione A – architettura
Sezione B – progetti di ricerca e sociali
Sezione C – video
Sezione D – fotografia

Sono esclusi dalla partecipazione gli elaborati grafici, le fotografie e gli audiovisivi che sono già stati presentati alle precedenti edizioni di RI.U.SO.

La Commissione giudicatrice sarà costituita da:
Giuseppe Cappochin, (presidente della giuria) CNAPPC - Presidente
Luca Zevi, Architetto Alessandro Delpiano, urbanista
Franco Rina, Regista
Davide Virdis, Fotografo
Chiara Tonelli, Università degli Studi di Roma
Margherita Guccione, MAXXI Architettura - Direttrice
Tommaso Dal Bosco, iFEL Fondazione ANCI–Sviluppo Urbano e Territoriale
Edoardo Zanchini, Legambiente - Vicepresidente
Luca Gibello, il Giornale dell’Architettura - Direttore
Alessandro Marata, (coordinatore della giuria) CNAPPC-Dipartimento Ambiente e Sostenibilita

Premi
Sezione A - architettura
premio 1° classificato: € 2.500
cinque segnalazioni
Sezione B – progetti di ricerca e sociali
premio 1° classificato: € 2.500
cinque segnalazioni
Sezione C – video
premio 1° classificato: € 2.500
cinque segnalazioni
Sezione D - fotografia
premio 1° classificato: € 2.500
cinque segnalazioni

CNAPPC · Roma (RM), Italia · Scadenza 15/05/2018
RIUSO: rigenerazione urbana sostenibile
martedì, 06 marzo 2018
ANART · Roma (RM), Italia · Scadenza 02/05/2018

L’ANART, Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi, al fine di promuovere la creatività e l’innovazione nel settore dell’intrattenimento radio-televisivo e web, in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori e UNISOB, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, bandisce il Concorso Pro Format per nuovi format originali italiani di intrattenimento adatti anche al mercato internazionale, che valorizzino il patrimonio culturale, storico, paesaggistico italiano.

Il 2018 è l’anno europeo del patrimonio culturale e il concorso Proformat contribuisce a promuovere la cultura del nostro paese.

Il Concorso è rivolto ad autori professionisti, giovani autori emergenti e studenti di istituti di formazione del settore audiovisivo.

Il Concorso consiste nella selezione di Paper Format, nel numero massimo di 10, di cui almeno 5 scritti da autori sotto i 35 anni.

Il Concorso non mette in palio premi in denaro, ma la realizzazione, a cura di ANART e UNISOB, di TRAILERS (“Trailers”), brevi filmati (della durata massima di 10 minuti) illustrativi delle caratteristiche salienti dei 10 Paper Format selezionati

ANART · Roma (RM), Italia · Scadenza 02/05/2018
Pro Format Creativo Italiano 2018
lunedì, 05 marzo 2018
Università Mediterranea di Reggio Calabria · Reggio Calabria (RC), Italia · Scadenza 25/04/2018

Il Laboratorio Landscape_inProgress, dell’Università Mediterranea, lancia il progetto 99FILES attraverso una Call aperta (rivolta a studenti, docenti, artisti, professionisti, etc.) per sviluppare una riflessione sul patrimonio architettonico modernista e brutalista, in particolare delle città balcaniche.

L’obiettivo è quello di colmare un vuoto che, spesso, l’egemonia della cultura architettonica occidentale nella seconda metà del XX secolo ha generato, marginalizzando i risultati di una ricca produzione, non ancora vincolata, che oggi rischia di essere cancellata perché coinvolta nel processo di trasformazione che stanno vivendo queste realtà, in particolare nell’area dell’ex-Jugoslavia.

L’iniziativa intende stimolare un diverso punto di osservazione di tale patrimonio, liberandolo dalla connotazione negativa che i retaggi ideologici hanno comportato, per tracciare differenti direzioni interpretative di un’importante fase della storia del pensiero architettonico. Le città balcaniche sono realtà ancora da indagare attraverso nuove visioni capaci di riconoscere il ruolo di un’importante produzione architettonica che può essere considerata come l’ultima utopia urbana del‘900.

La CALL è aperta a tutti (studenti, professionisti etc.).
Si può partecipare scegliendo una delle seguenti categorie:

DISEGNO
Il disegno può essere realizzato con tecnica libera (a mano, collage, fotomontaggio, acquarello etc.) di misura massima 23x23cm e va inviato in
formato .JPG, risoluzione 300 dpi, lato minimo 3000 pixel in CMYK.

FOTO
La proposta fotografica può essere espressa da n°1 o massimo n°4 foto, a colori o in bianco e nero di cui il lato più lungo non deve superare 23cm e va inviata in formato .JPG, risoluzione 300 dpi, lato minimo 3000 pixel in CMYK.

VIDEO
Il video della durata massima di 3 minuti (cortometraggio, documentario, intervista, etc.) dev’essere in formato mp4, in 16:9 con risoluzione di 1920×1080.

TESTO
Il testo in formato .doc, dev’essere in inglese e italiano o inglese e macedone, massimo di 5000 battute (spazi inclusi), secondo il template (allegato A) scaricabile dal sito

Università Mediterranea di Reggio Calabria · Reggio Calabria (RC), Italia · Scadenza 25/04/2018
Call for Drawings Photos Videos Texts: 99Files
giovedì, 22 febbraio 2018
Istituto Marangoni e Cappellini · Milano (MI), Italia · Scadenza 02/05/2018

Anche quest’anno Istituto Marangoni e Cappellini sono pronti per lanciare una nuova sfida ai giovani progettisti di tutto il mondo: Tales and Tables: new technologies for a new conviviality, concorso internazionale di design per la realizzazione di un tavolo legato ai concetti di “convivialità diffusa” e “tecnologia”.

Il concorso è ispirato dunque da un lato al tema della convivialità, una dimensione speciale in cui le persone condividono momenti di vita quotidiana e di coesione sociale, in questo caso attorno ad un tavolo, non solo per mangiare insieme, ma anche per lavorare o semplicemente comunicare.

Dall’altro si lega al concetto di tecnologia, che ha ormai drasticamente influenzato questi momenti di convivialità, risultando per tante persone un elemento di forte disturbo. Al tempo stesso però la tecnologia permette alle persone di condividere momenti più o meno importanti della propria vita anche con persone fisicamente lontane, acquisendo così una connotazione decisamente positiva.

Il contest ha dunque l’obiettivo di invitare i partecipanti a raccontare il proprio punto di vista sui due concetti, convivialità diffusa e tecnologia, attraverso la progettazione di un tavolo con o senza elementi tecnologici.

I partecipanti avranno tempo fino al 2 maggio 2017 per presentare le proposte creative: sono richieste una relazione che esprima il proprio punto di vista sulla questione e l’obiettivo del progetto, e una tavola corredata di render e disegni che esprimano al meglio l’idea.

Una giuria composta dal corpo dirigente della School of Design, unitamente a professionisti di spicco del design italiano e internazionale – quali Michele Lupi, direttore di Icon e Icon Design; Giulio Cappellini, Architetto, Designer e Art Director di Istituto Marangoni - The School of Design, nonché Presidente di giuria – valuterà i progetti sulla base della coerenza con il tema del concorso, dell’innovazione e della capacità di sintesi del concept.

Il primo classificato si aggiudicherà una borsa di studio offerta dall’azienda Cappellini per partecipare al Master di Contemporary Furniture Design, che si svolgerà nella School of Design di Istituto Marangoni a partire da ottobre 2018, oltre alla possibilità di una esclusiva internship in Cappellini.

Istituto Marangoni e Cappellini · Milano (MI), Italia · Scadenza 02/05/2018
Tales and tables: new technologies for a new conviviality
mercoledì, 21 febbraio 2018
Casa degli Artisti · Fossombrone (PU), Italia · Scadenza 30/04/2018

La Casa degli Artisti presenta la IX edizione della Land art al Furlo che si svolgerà dal 25 agosto al 23 settembre 2018 presso il Parco-Museo di Sant’Anna del Furlo, comune di Fossombrone, nella provincia di Pesaro-Urbino, Marche - Italia.

Il tema della nona edizione della Land Art al Furlo è Nero: il tema vuole essere solo un suggerimento, una suggestione, non certo un dictat. 


I nomi degli artisti invitati saranno pubblicati su Facebook il 13 maggio e annunciati alla vernice di “Volta e Rivolta”, nella stessa data, dal curatore artistico, Andrea Baffoni.

Chiusura ricezione progetti: 30 aprile 2018

Casa degli Artisti · Fossombrone (PU), Italia · Scadenza 30/04/2018
Land art al Furlo: Nero
giovedì, 15 febbraio 2018
Gruppo Barletta SpA · Roma (RM), Italia · Scadenza 30/05/2018

MYllennium Award è il primo premio generazionale in Italia e si rivolge ai Millennials, la Generazione Y, ovvero i giovani nati tra gli anni Ottanta e i primi anni Duemila, con lo scopo di valorizzarne le eccellenze in termini di creatività e innovazione. Il premio, promosso dal Gruppo Barletta Spa in memoria del suo fondatore, Raffaele Barletta, è un laboratorio permanente per la valorizzazione concreta del talento di una generazione che sarà la futura classe dirigente Il premio ha inoltre ottenuto la medaglia di bronzo del Senato, onorificenza conferita a iniziative che si distinguono per spirito sociale, educativo e di alta rappresentatività.

Il MYllennium Award 2018 si articola in sei sezioni: Saggistica “MY Book”, Startup “MY Startup”, Giornalismo “MY Reportage“, nuove opportunità di lavoro “MY Job”, Architettura “MY City” e il cinema con “MY Frame”. A valutare i progetti, un Comitato tecnico-scientifico composto da professionisti del mondo accademico e scientifico, dell'economia, dell’industria, del giornalismo e delle istituzioni.

Gruppo Barletta SpA · Roma (RM), Italia · Scadenza 30/05/2018
MYllennium Award 2018
SPRECH srl · Martano (LE), Italia · Scadenza 01/09/2018

La manifestazione ha lo scopo di promuovere e rappresentare potenzialità per il settore produttivo e far emergere, inoltre, le risorse e le intelligenze presenti nel territorio. Sprech Agorà Design è quindi l’occasione che ci permette di stimolare quel processo che favorisca il conseguimento di un punto d’incontro e di sintesi tra la tradizione del fare e le nuove tendenze, con l’obiettivo di sviluppare una identità necessariamente europea.
Essa si propone infatti di contribuire allo sviluppo del settore produttivo, di fornire agli operatori nuove alternative di design partendo dalle loro tecniche di produzione e sviluppando linee di prodotti competitivi e congruenti con quelle che sono le richieste dei mercati di riferimento.

I partecipanti sono chiamati a proporre progetti inediti e originali nelle seguenti aree tematiche:

  1. arredi per esterno
  2. strutture tessili: coperture, tensostrutture, tendo coperture, coperture di spazi esterni pubblici e privati (dehor e gazebo)

Requisiti e modalità di partecipazione
Il concorso è rivolto ad architetti, ingegneri, designers, creativi, giovani professionisti e studenti senza alcun limite di età e di provenienza e si pone l’obiettivo di diffondere e consolidare fenomeni innovativi nelle produzioni specifiche di settore attraverso la creazione di rapporti diretti tra designers, artigiani, distretti produttivi e mercati di riferimento.
L’adesione a Sprech Agorà Design è libera e gratuita.

Premi
1° premio € 4.000,00
2° premio € 2.500,00
3° premio € 1.500,00

SPRECH srl · Martano (LE), Italia · Scadenza 01/09/2018
Sprech Garden 2018: arredi per esterno - strutture tessili
SPRECH srl · Martano (LE), Italia · Scadenza 04/06/2018

La manifestazione ha lo scopo di promuovere e rappresentare potenzialità per il settore produttivo e far emergere, inoltre, le risorse e le intelligenze presenti nel territorio nazionale. Sprech Agorà Design è quindi l’occasione che ci permette di stimolare quel processo che favorisca il conseguimento di un punto d’incontro e di sintesi tra la tradizione del fare e le nuove tendenze, con l’obiettivo di sviluppare una identità necessariamente europea.
Essa si propone infatti di contribuire allo sviluppo del settore produttivo, di fornire agli operatori nuove alternative di design partendo dalle loro tecniche di produzione e sviluppando linee di prodotti competitivi e congruenti con quelle che sono le richieste dei mercati di riferimento. Ai partecipanti viene richiesto di progettare e realizzare con aziende del settore uno o più prototipi per la sezione basando i loro progetti sui materiali innovativi.

I partecipanti sono chiamati a proporre progetti inediti e originali rappresentativi nel campo di arredo domestico per interni, connotati per design, funzionalità e sostenibilità ambientale, che descrivano modi d’uso innovativi e applicazioni inedite dei materiali che abbiano al tempo stesso carattere fortemente italiano/europeo.

Requisiti e modalità di partecipazione
Il concorso è rivolto ad architetti, ingegneri, designers, creativi, giovani professionisti e studenti senza alcun limite di età e di provenienza, e si pone l’obiettivo di diffondere e consolidare fenomeni innovativi nelle produzioni specifiche di settore attraverso la creazione di rapporti diretti tra designers, artigiani, distretti produttivi e mercati di riferimento.
L’adesione a Sprech Agorà Design è libera e gratuita.

Il Comitato di valutazione, tenuto conto dei criteri e delle finalità della manifestazione, con giudizio inappellabile, individuerà i progetti meritevoli di attenzione che saranno esposti in uno spazio Sprech presso importanti manifestazioni di settore, nazionali ed internazionali, quali Made Expò, Salone del Mobile di Milano o simili.

SPRECH srl · Martano (LE), Italia · Scadenza 04/06/2018
Living 2018: arredo domestico per interni
mercoledì, 14 febbraio 2018
Martinelli Luce · Milano (MI), Italia · Scadenza 15/05/2018

Martinelli Luce, in occasione del 50° anniversario della progettazione e produzione della lampada COBRA, disegnata da Elio Martinelli nel 1968, ha bandito un concorso per la realizzazione di una texture da applicare sulla superficie della lampada.
Il concorso, rivolto ai giovani designer e progettisti under 35, nasce con l’intento di interpretare l'attualità di una lampada tuttora felicemente presente nel catalogo dell’azienda.

Il contest si avvarrà di una giuria di eccezione, composta da:
Paola Navone architetto
Cristina Morozzi giornalista
Luciano Galimberti Presidente ADI
Massimo Farinatti Coordinatore del Dipartimento Progettisti ADI
Emiliana Martinelli e Marco Ghilarducci rispettivamente Presidente e CEO della Martinelli Luce .

I progetti dovranno pervenire entro il 15 maggio 2018 all'ADI, per poi procedere alla selezione di tre vincitori a cui saranno assegnati i seguenti premi:

1° premio realizzazione della lampada con la texture proposta, messa in produzione con contratto a royalties
2° premio una lampada Cobra Anniversario 50 anni
3° premio una lampada Cobra.

Martinelli Luce · Milano (MI), Italia · Scadenza 15/05/2018
Cobra Reloaded: texture da applicare sulla superficie della lampada
martedì, 23 gennaio 2018
AIDI Associazione Italiana di Illuminazione · Milano (MI), Italia · Scadenza 30/04/2018

L’Associazione Italiana di Illuminazione – AIDI – istituita nel 1958 allo scopo di promuovere lo studio, divulgare la conoscenza e favorire la ricerca scientifica in ambito illuminotecnico, ciò anche attraverso la sperimentazione, la promozione e lo sviluppo delle possibilità di applicazione della luce, nell’ambito della propria attività didattica, divulgativa e culturale indice la terza edizione del concorso video “Riprendi-ti la città, Riprendi la luce”.

Il concorso mantiene gli obiettivi che hanno caratterizzato le precedenti edizioni, in particolare quello di scoprire le relazioni che si intrecciano tra luce e tessuto urbano, come vissute emozionalmente o percepite dai giovani.
Il concorso rimane l’occasione per rappresentare la luce artificiale quale espressione culturale e sociale, non meramente tecnica o funzionale. Nella V edizione ci saranno ci saranno tre temi: LUCE E LUOGHI, dove per luoghi si intendono gli ambienti sia interni che esterni; LUCE E ARTE e LUCE E PAROLE.

In questa V edizione ci saranno 2 categorie dove la luce e le città potranno essere raccontate dai giovani di tre fasce di età diverse:
● Giovani under 18
● Giovani under 30

L’Organizzatore ha previsto un premio per il primo e per il secondo classificato delle diverse categorie, riservandosi di procedere a ulteriori premiazioni, a proprio insindacabile giudizio, ove nel corso dei lavori della giuria emergesse tale opportunità.
Ai premiati verrà consegnato anche un attestato di riconoscimento e verrà riservato spazio e visibilità all’interno dei comunicati stampa inerenti la manifestazione e premiazione e del sito dedicato, secondo termini e modalità da determinarsi in via discrezionale dall’Organizzatore.
La premiazione verrà effettuata il 17 maggio 2018 a Roma al MAXXI.

Parteciperanno al concorso “Riprendi-ti la città, Riprendi la luce” i video caricati sul sito www.riprenditilacitta.it, entro il periodo decorrente dal 15/10/2017 sino al 30 aprile 2018 compresi.

AIDI Associazione Italiana di Illuminazione · Milano (MI), Italia · Scadenza 30/04/2018
Riprendi-ti la città Riprendi la luce
giovedì, 11 gennaio 2018
Disordine degli Architetti · Milano (MI), Italia · Scadenza 31/12/2018

Disordine degli Architetti porta il suo contributo lanciando il Concorso Culturale di Idee che coinvolgerà i progettisti d’Italia per tutto il 2018: archINDEPENDENCEDAY.

COSA?
ArchINDEPENDENCEDAY è un concorso “itinerante” che da la possibilità a progettisti e studenti di collaborare e confrontarsi, riprogettando il luogo simbolo di quattro città italiane: La Lanterna di Genova, Il Colosseo di Roma (Anfiteatro Flavio), La Torre di Pisa ed il Duomo di Milano.

PERCHÈ?
L’obbiettivo del progetto è sensibilizzare professionisti e cittadini riguardo il ruolo, non solo economico ma soprattutto culturale e sociale che questi luoghi rivestono. Si decide di focalizzare l’attenzione sul tema della sostituzione e dell’assenza per stimolare un dibattito riguardo situazioni e contesti urbani ormai consolidati, ragionando in uno scenario irreale e cinematografico.

Si vuole soprattutto dare spazio all’iter filologico che ogni progettista intraprende quando affronta un tema: le scelte stilistiche, organizzative e dimensionali che contribuiscono alla creazione di un’opera architettonica. Per questo, a supporto dell’intervento progettuale, si richiede di esplicitare le scelte effettuate per la realizzazione del progetto presentato attraverso un cortometraggio di massimo 3 minuti.

QUANDO?
Il concorso attraverserà tutto il 2018, ed interesserà le quattro città in questione nelle seguenti date: Genova dal 3 Gennaio al 31 Marzo – Roma dal 3 Aprile al 30 Giugno – Pisa dal 3 Luglio al 30 di Settembre – Milano dal 3 Ottobre al 31 Dicembre.

COME?
Tutti gli iscritti potranno partecipare ad una sola competizione.
Sono ammessi concorrenti singoli e team di massimo 5 persone. Potranno partecipare al concorso studenti , Architetti ed Ingegneri regolarmente iscritti e professionisti in pensione. Nell’ottica di voler favorire la collaborazione tra Università e mondo del lavoro, sarà previsto un bonus nella valutazione finale, nel caso in cui figurino nel team almeno uno studente ed un professionista iscritto all’ordine professionale di competenza.

Elaborati richiesti: N°1 tavola in A1 verticale ed un cortometraggio di massimo 3 minuti che espliciti le scelte progettuali.

Disordine degli Architetti · Milano (MI), Italia · Scadenza 31/12/2018
ArchIndependenceDay
martedì, 02 gennaio 2018
Life Beyond Tourism srl · Firenze (FI), Italia · Scadenza 31/12/2018

Finalita’ del concorso
Il Concorso Fotografico Life Beyond Tourism® Heritage for planet earth 2018 si propone di favorire l’esaltazione del Viaggio per la combinazione dei termini ”Patrimonio (materiale e/ o immateriale)”, “Viaggio”, “Dialogo”, “Diversità delle espressioni culturali”, “Rispetto”, “Rispetto della diversità”, “Tutela del pianeta Terra”, nell’intento di promuovere:

  1. una crescita della comunità internazionale in pacifica coesistenza,
  2. un contributo alla sensibilizzazione dei giovani nei confronti del patrimonio attraverso il viaggio e il dialogo come strumenti per la conoscenza dell’ “Altro” nella sua dimensione culturale
  3. un coinvolgimento di tutti gli operatori del settore ricettivo che accettano sia di condividere l’orientamento Life Beyond Tourism® sia di operare in questa attiva Comunità Life Beyond Tourism2 protesa alla conoscenza,
  4. riflessioni utili per la salute del pianeta Terra che tutti noi condividiamo. 5. contenuti fotografici con grande forza comunicativa per i temi del concorso Heritage for Planet Earth® 2018

Oggetto
Il concorso consiste nel caricare sul portale Life Beyond Tourism® (lifebeyondtourism.org)
una foto che rappresenta il legame tra il pianeta Terra e, almeno, due dei seguenti temi:
a. ”Patrimonio (materiale e/o immateriale)”,
b. ”Viaggio” ,
c. ”Dialogo tra culture”,
d. ”Rispetto della Diversità delle espressioni culturali”, e. ”Tutela del pianeta Terra”

Il concorso per ogni anno prevede ventiquattro (24) premiazioni mensili nelle quali verranno premiati il 1° e il 2° classificato del mese. Alla fine del dodicesimo mese verranno rimesse in votazione le 24 fotografie premiate precedentemente che concorreranno alla premiazione annuale per il 1° e il 2° classificato assoluto.

(26 premi all’anno: totale montepremi € 10.000)

Life Beyond Tourism srl · Firenze (FI), Italia · Scadenza 31/12/2018
Heritage for planet earth 2018
lunedì, 11 dicembre 2017
Project Earth 2 · Milano (MI), Italia · Scadenza 30/04/2018
  • Type of procedure:
    Ideas competition. Any architecture student or actual architect can participate in the competition, regardless of their nationality. Likewise, people from other disciplines can also participate, such as philosophers, sociologists, researchers, etc. The presence of an architect is not necessary, although it is recommended. Design proposals can be developed individually or by teams (6 team members maximum)

  • Deadlines (close of registrations, close of applications and/or submission deadline, and where applicable, the latest date on which the documents can be obtained)
    Registration starts 1st February 2018
    Registration closes 30th April 2018
    Submission deadline: 30th April 2018
    Winners announcement: 1st of June

  • Short description of the terms of reference
    Project Earth 2 wants to propose a different approach towards refugees and refugee camps. Rather than conceiving refugee camps as storage facilities to fulfill basic human needs and refugees as temporary inhabitants, we encourage you to zoom out and consider the refugee camps as an instrument and an opportunity to activate deserted areas of Europe. Design refugee camps as stable settlements and as a changing structure that can grow, adapt and develop. How refugee camps can be flexible and grow in an organized way as their population increase? How can they transform from a temporary shelter into a stable settlement, providing proper living conditions and becoming the cities of tomorrow?
    Solutions created by participants will be delivered to organizations and NGO working on-site, aiming at implementing them.

for further information: www.projectearth2.com

Project Earth 2 · Milano (MI), Italia · Scadenza 30/04/2018
Cities of Tomorrow
martedì, 05 dicembre 2017
Comune di Como · Como (CO), Italia · Scadenza 15/06/2018

Il Premio Città di Como è libero, autonomo, indipendente e riconosce pari dignità a tutti i partecipanti garantendo la totale imparzialità di giudizio. Il Premio Città di Como opera in ambito nazionale ed internazionale: gli elaborati in lingua originale non italiana dovranno pervenire corredati di traduzione in lingua italiana.

SEZIONE EDITI
POESIA in omaggio ad ALDA MERINI: partecipano a questa sezione le opere edite di poesia a tema libero.
NARRATIVA in omaggio a GIUSEPPE PONTIGGIA: partecipano a questa sezione opere edite di narrativa a tema libero di ogni genere: romanzo, racconto, racconti, fiaba, storiografia, memorialistica, libri per ragazzi ecc. Gradita una breve sinossi dell’opera.
SAGGISTICA: partecipano a questa sezione opere edite di saggistica, a carattere scientifico o divulgativo, di qualsiasi argomento senza limiti di ambito di trattazione. Gradita una breve sinossi dell’opera.

SEZIONE INEDITI
Partecipano a questa sezione opere mai pubblicate in versione cartacea o digitale.

Opere di poesia: sia una singola poesia che avrà un premio specifico, sia una raccolta di poesie, sia un’antologia di più autori.
Opere di narrativa di ogni genere: romanzo, racconto (singolo o raccolta di racconti), fiaba, storiografia, memorialistica, libri per ragazzi ecc. Gradita una breve sinossi dell’opera.

SEZIONE MULTIMEDIALE
Partecipano a questa sezione opere multimediali, sia edite che inedite:
A) “raccontano”: un testo letterario (in prosa o in poesia, edito o inedito, di qualsiasi autore), un paesaggio o un viaggio raccontato attraverso immagini e/o testo e/o musica.
B)“espressioni del volto”: volti ed emozioni (di uno o più soggetti) che esprimano delle emozioni attraverso immagini e/o testo e/o musica.
C) “videopoesie”: un testo poetico recitato attraverso il libero abbinamento di immagini e/o testo e/o suoni.
D) “booktrailer”: audiovisivo di breve durata per pubblicizzare un libro.

PREMI
SEZIONE EDITI
VOLUME EDITO DI POESIA
Primo classificato € 2.000
VOLUME EDITO DI NARRATIVA
Primo classificato € 2.000
VOLUME EDITO DI SAGGISTICA
Primo classificato € 2.000

SEZIONE INEDITI
POESIA INEDITA
Primo classificato € 1.000
NARRATIVA INEDITA RACCONTO
Primo classificato € 1.000

SEZIONE MULTIMEDIALE
PREMIO UNICO Primo classificato € 1.000

PREMI SPECIALI
OPERA PRIMA (Sezione a scelta della Giuria)
Primo classificato € 2.000
OPERA DALL’ESTERO TRADOTTA IN ITALIANO DA LINGUA STRANIERA
Primo classificato € 2.000

Comune di Como · Como (CO), Italia · Scadenza 15/06/2018
Premio di letteratura Città di Como
giovedì, 30 novembre 2017
Leroy Merlin · Milano (MI), Italia · Scadenza 31/05/2018

Leroy Merlin Italia bandisce il premio di idee per studenti, per l'assegnazione di un premio in denaro, del valore complessivo di Euro 5.000,00, al progetto vincitore che sappia meglio proporre soluzioni innovative per realizzare il Bagno degli Italiani.

Partendo da una base comune di riferimento (bagno standard di dimensioni 3 m X 2 m con una finestra ed una porta), i candidati dovranno predisporre 5 mini progetti bagno. Nello specifico, dovranno essere presentati 4 progetti bagno (uno per tipologia di bagno definito da Leroy Merlin) utilizzando i materiali Leroy Merlin ed 1 progetti bagno (uno per tipologia di stile definito da Leroy Merlin) ipotizzando di progettare in modo ideale, a prescindere dai prodotti presenti nell’assortimento di Leroy Merlin e sviluppando ex novo prodotti ad hoc (es. mobiletti bagno, box doccia ecc..).
Gli elaborati (5 progetti bagno) devono avere le caratteristiche di concretezza e reale fattività e tenere conto delle 4 tematiche fondamentali emerse della ricerca “Osservatorio sulla Casa” che esprimono i reali desiderata della società moderna sulla casa: ovvero casa comoda da vivere, capace di farti risparmiare, attenta alla salute, rispettosa dell’ambiente.

La partecipazione è gratuita ed è riservata a:

a) Studenti dei Corsi di Laurea magistrali in Architettura, Ingegneria e studenti di corsi biennali specialistici di Istituti o Accademie di design (come a puro titolo esemplificativo studenti IED e NABA)
b) Studenti dei Corsi di Laurea triennale in Architettura, Ingegneria e studenti di corsi triennali di Istituti o Accademie di design

Leroy Merlin · Milano (MI), Italia · Scadenza 31/05/2018
Casa di domani: focus sulla stanza da bagno ideale
venerdì, 10 novembre 2017
ADI Associazione per il Disegno Industriale · Milano (MI), Italia · Scadenza 30/06/2018

Il concorso ‘Il design aiuta a guarire’, promosso da ADI e AIRC Lombardia, chiede di progettare prodotti, sistemi di prodotto, servizi, iniziative di intervento sociale e di comunicazione per migliorare il rapporto del malato e dei suoi cari con l'ambiente terapeutico.

Vasta la gamma dei progetti possibili per facilitare la ricerca clinica e translazionale: sedute, tavoli, vassoi; letti, lettighe, carrelli per i pasti e carrelli per i farmaci; armadi e comodini per le stanze dei degenti e per i locali di servizio; ma anche sistemi per la diagnostica, in loco e in remoto, apparecchi e sistemi illuminanti, scaffalature e divisioni modulari per ambienti medici e laboratori di analisi.

Al concorso possono partecipare tutti i progettisti, senza alcun obbligo di iscrizione a Ordini professionali o ad associazioni di categoria. Il termine per la consegna degli elaborati è fissato al 30 giugno 2018. La premiazione avrà luogo in autunno.

Il concorso sarà biennale e si alternerà con l’ormai tradizionale appuntamento di Love Design, con cui ormai da otto anni le aziende del design italiano offrono i loro prodotti per contribuire a finanziare la ricerca sul cancro. ADI intende con questa iniziativa ampliare e dare continuità al rapporto tra il mondo del design italiano e il sostegno di AIRC alla ricerca.

ADI Associazione per il Disegno Industriale · Milano (MI), Italia · Scadenza 30/06/2018
Il design aiuta a guarire
venerdì, 15 settembre 2017
TURCO · Amantea (CS), Italia · Scadenza 31/05/2018

Turco per l’Arredamento Srl indice un concorso di idee per la creazione grafico/progettuale della facciata dello showroom di Amantea (CS).

Possono partecipare al contest: architetti, designer, studenti universitari. La partecipazione può avvenire sia in forma individuale che in forma associata. Ogni partecipante può presentare un solo lavoro.

Il vincitore si aggiudicherà un premio di € 3.000. Il secondo ed il terzo classificato riceveranno ciascuno un buono spesa di € 500.

TURCO · Amantea (CS), Italia · Scadenza 31/05/2018
Facciata dello showroom di Amantea